Poke bowl: idee per ricette vegetariane o con salmone


Cosa vuole dire "poke"


La nuova tendenza delle Poke Bowl viene direttamente dalla Hawaii; in hawaiano poh-kay, significa affettare.

Nella ciotola (bowl), infatti, veniva affettato il pesce e lasciato a marinare, accanto al riso o al contorno.

Come si preparano

Lo abbiamo detto: la prima cosa che occorre è una ciotola, appunto una bowl. Qui potrete servire riso o altri cereali, pesce, frutta e verdura, conditi con una salsa.

Il numero di varianti che è possibile creare è infinita, scegliendo vari tipi di pesce, salse, frutta e verdura che si preferiscono. Si otterrà comunque un piatto unico completo, perfetto anche da mangiare fuori casa, perché non va riscaldato.

La versione più classica è quella hawaiana con salmone che ha un sapore agrodolce per la presenza del mango. In alternativa, è possibile preparare una versione vegetariana solo con frutta, verdura e cereali.

Infine, è possibile dare un carattere più “nostrano” alle Poke Bowl, aggiungendo ingredienti più mediterranei, come la feta o il pomodoro, ad esempio utilizzando i pomodorini gialli e verdi, oltre a quelli rossi, per un risultato super colorato.

Ora non vi resta che procurarvi gli ingredienti e preparare la vostra Poke Bowl! E se non volete essere gli ultimi a portare a tavola i piatti del momento, seguite la rubrica “Ricette di tendenza” sulla Rivista ufficiale Voi… Noi… Bimby®.

Abbonati alla Rivista

I nostri prodotti migliorano la vita di milioni di famiglie da 130 anni grazie alla  tecnologia all'avanguardia e alla loro eccezionale durata.

Vorwerk Italia s.a.s. | 20156 Milano | C.F. e P.Iva 00793630153 | Cap.Soc. 3.821.000 i.v. | Registro Imprese di Milano n° 00793630153 | corporate.vorwerk.com/it/