Fragole: origini, proprietà e ricette

Le trovate spesso sui banchi della frutta anche fuori stagione, ma è solo in primavera che le fragole raggiungono la pienezza del loro aroma e danno il meglio di sé in cucina.

Sapete quali sono le origini delle fragole?

Il nome deriva dal latino fragrans (fragrante, odoroso) perché già gli antichi Romani erano grandi estimatori di questa pianta e del suo frutto. Fino al XVII secolo in Europa venivano coltivate solo le specie selvatiche locali, come la Fragraria vesca, la Fragraria viridis e la Fragraria moschata, molto più piccole di quelle che oggi giungono sulle nostre tavole.

Tutte le cultivar attualmente diffuse, invece, sono il risultato di incroci con le piante madri di specie autoctone del Nord America e del Cile (Fragraria virginiana e Fragraria chiloensis), di maggiori dimensioni.

Come sceglierle

Quando acquistate le fragole, dovete sceglierle ben sode e con la superficie intatta, priva di ammaccature. Il loro colore deve essere di un rosso vivo, non troppo scuro, perché questo vorrebbe dire che sono troppo mature, né, al contrario, senza parti bianche o verdastre; in questo caso le fragole che state acquistando sarebbero ancora acerbe.

Il picciolo verde, infine, deve essere ben attaccato alla polpa e dovrete staccarlo solo dopo averle lavate. In questo modo le vostre fragole conserveranno tutto il loro sapore.

Come conservarle

Le fragole vanno conservate per un periodo non più lungo di due o tre giorni nella zona meno fredda del vostro frigorifero. Riponetele in un contenitore ben chiuso, evitando manipolazioni e bruschi sbalzi di temperatura.

Ora che sapete tutto di questo frutto dalle proprietà dissetanti e vitaminiche potete sbizzarrirvi utilizzandolo per le vostre ricette.
Le fragole, d’altra parte, oltre che da mangiare al naturale sono ideali per dolci al cucchiaio, confetture, sciroppi e sorbetti. Volete delle idee più golose? Utilizzatele in torte con panna, ricotta o mascarpone.

Se, invece, vi piace stupire con abbinamenti ricercati, riscoprite le fragole nelle preparazioni salate ad esempio con la ricetta di un risotto dal successo garantito!

Come facciamo a saperlo? Perché è una delle oltre 3.000 ricette di Cookidoo®! Scopritela insieme alle altre idee da realizzare con le fragole e con Bimby®.

VAI SU COOKIDOO®

I nostri prodotti conquistano milioni di famiglie da oltre 130 anni, grazie alla superiorità, alla tecnologia innovativa e alla loro leggendaria durata.

Vorwerk Italia s.a.s. | 20156 Milano | C.F. e P.Iva 00793630153 | Cap.Soc. 3.821.000 i.v. | Registro Imprese di Milano n° 00793630153 | www.vorwerk.it/