Le cime di rapa

La cima di rapa, inflorescenze della famiglia della Brassica Campestris varietà Cymosa, è una pianta erbacea tipicamente mediterranea di cui si mangiano le foglie più tenere e le cime.

 

Si differenzia dalla comune rapa per il ciclo annuale e per la radice che non si ingrossa e si sviluppa in foglie allungate, lobate e dentate. Va consumata previa cottura ed è caratterizzata da un sapore amarognolo e leggermente piccante. L’importante è che venga raccolta a maturazione incompleta, prima che i piccoli fiori inizino ad aprirsi, cosa che determinerebbe la perdita di qualità dell’ortaggio. 

Al momento dell’acquisto deve presentare:

-  foglie consistenti al tatto, di un bel verde intenso

-  gambi duri e piccoli infiorescenze chiuse e compatte, senza parti gialle

-  va consumata nel giro di due giorni.

Sfoglia la gallery per scoprire cosa puoi cucinare questa sera con le tue fresche cime di rapa.

Cime di rapa e cous cous

Cime di rapa stufate

Focaccia ai friarielli

Pancotto con cime di rapa

Involtini di branzino con crema di cime di rapa

Orecchiette alle cime di rapa e vongole

Orecchiette alle cime di rapa e seitan

Sandwich alle cime di rapa

Sulla nostra Cookidoo® troverai tante ricette con le cime di rapa.




vai a Cookidoo®

I nostri prodotti migliorano la vita di milioni di famiglie da 130 anni grazie alla  tecnologia all'avanguardia e alla loro eccezionale durata.

Vorwerk Italia s.a.s. | 20156 Milano | C.F. e P.Iva 00793630153 | Cap.Soc. 3.821.000 i.v. | Registro Imprese di Milano n° 00793630153 | www.vorwerk.it/