Carnevale: Martedì Grasso


Il Carnevale resta ancora oggi, sia per grandi che piccini, una delle feste più amate. Sarà per il divertimento di travestirsi da ciò che più ci piace o forse per i buonissimi dolci tipici delle varie regioni d’Italia.

Le origini del Carnevale

Il carnevale indica il periodo che precede i quaranta giorni di Quaresima, che a loro volta precedono la Pasqua. Se la Quaresima è un periodo di spiritualità, ristrettezze e intensa preghiera, in vista della festa religiosa più importante dell’anno, il periodo che la precede è l’esatto opposto.

Giorni pieni di gioia e divertimento che culminano tradizionalmente il martedì, che precede il mercoledì delle ceneri.

Perché si dice martedì “grasso”?

Questo giorno prese il nome di “martedì grasso” perché era abitudine consumare gli ultimi cibi gustosi e succulenti rimasti in dispensa: tra questi carni e salumi, tradizionalmente considerate pietanze da ricchi, ma anche e soprattutto i dolci, tipici del periodo. Ogni regione ha una varietà infinita di dolci ma ciò che accomuna tutte le ricette è la ricchezza di zuccheri e grassi, proprio per fare le scorte.

Le maschere della tradizione italiana

personaggi della tradizione popolare carnevalesca sono tantissimi e ogni regione ha la sua, come simbolo di connotazione sociale e culturale. È nel Rinascimento e nella Commedia dell’Arte che possiamo rintracciare gli archetipi delle maschere che sono diventate con il tempo un simbolo, grazie alle loro caratteristiche peculiari di costume. Eccovi una carrellata delle maschere più famose d’Italia:

  • Arlecchino, originario di Bergamo bassa
  • Brighella, originario di Bergamo alta
  • Gianduja, maschera piemontese
  • Pantalone, maschera veneziana
  • Colombina, famosissima maschera di Venezia
  • Pulcinella, della tradizione napoletana
  • Scaramuccia, originaria di Napoli
  • Dottor Balanzone, bolognese
  • Meneghino, maschera milanese
  • Capitan Spaventa, nato il Liguria
  • Beppe Nappa, calabrese
  • Rugantino, maschera romana
  • Stenterello, maschera Toscana

Festeggia con Cookidoo® 

Cookidoo® è al tuo fianco anche in questa occasione, ispirandoti  con tante idee da realizzare, in maniera facile e divertente, con Bimby®. Ma per non limitarti alla realizzazione di sole dolcezze zuccherose, scopri anche qualche tipicità salata. Per festeggiare dall’antipasto al dolce.

Vai a Cookidoo

I nostri prodotti migliorano la vita di milioni di famiglie da 130 anni grazie alla  tecnologia all'avanguardia e alla loro eccezionale durata.

Vorwerk Italia s.a.s. | 20156 Milano | C.F. e P.Iva 00793630153 | Cap.Soc. 3.821.000 i.v. | Registro Imprese di Milano n° 00793630153 | corporate.vorwerk.com/it/